volley,-lube-cerca-la-settiman-nel-recupero-contro-siena

Volley, Lube cerca la Settiman nel recupero contro Siena

Zamponi

Sull’onda dell’entusiasmo per le sei vittorie consecutive tra CEV Champions League e SuperLega Credem Banca, la Cucine Lube sogna un mercoledì da leoni a caccia dei tre punti necessari per “surfare” al secondo posto della classifica scalando diverse posizioni. Conquistare tra le mura amiche una vittoria piena nel recupero dell’8° turno di andata della Regular Season, in programma domani, mercoledì 21 dicembre (ore 20.30 con diretta Volleyballworld.tv e Radio Arancia), contro l’Emma Villas Aubay Siena avrebbe un valore doppio. Prevalere sull’ultima in classifica, reduce da una vittoria con Monza e dal successivo stop con Trento, significherebbe accedere ai Quarti di Del Monte® Coppa Italia come seconda testa di serie e disputare giovedì 29 dicembre contro Milano all’Eurosuole Forum la gara unica a caccia della F4 di Roma. Un successo da 2 punti con Siena consentirebbe comunque ai biancorossi di affrontare i Quarti di coppa sul proprio campo, contro la Gas Sales Bluenergy Piacenza dei tanti ex biancorossi. Un passo falso con Ricci e compagni, invece, imporrebbe alla Lube i Quarti di finale in trasferta a Verona.

Gara speciale per il secondo allenatore dei cucinieri! Da head coach senese, Romano Giannini fu artefice in un triennio del doppio salto dalla B2 alla A2.

Fonte di interesse alla vigilia sono anche i record personali significativi, con Ivan Zaytsev che insegue il 400° ace in una gara di Regular Season e Simone Anzani che vuole sbarrare la strada agli avversari con il suo block numero 700 in Serie A. Anche sul fronte Emma Villas Aubay c’è fibrillazione. Il libero Federico Bonami, che ha lasciato il segno nel maceratese per aver vinto la Serie A2 con Potenza Picena, è ora a una gara dal traguardo delle 300 presenze in Serie A.

Classifica del girone di andata in attesa di Lube – Emma Villas (graduatoria che dopo il match sarà presa in considerazione per il ranking di Coppa Italia)

Sir Safety Susa Perugia 33, Valsa Group Modena 20, WithU Verona 19, Gas Sales Bluenergy Piacenza 19, Itas Trentino 19, Cucine Lube Civitanova 17, Allianz Milano 17, Top Volley Cisterna 15, Vero Volley Monza 12, Pallavolo Padova 9, Gioiella Prisma Taranto 9, Emma Villas Aubay Siena 6.

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova ed Emma Villas Aubay Siena.

Classifica successiva al 1° turno di ritorno (aggiornata al 18 dicembre)

Sir Safety Susa Perugia 36, Valsa Group Modena 23, Itas Trentino 22, Gas Sales Bluenergy Piacenza 22, Cucine Lube Civitanova 20, WithU Verona 19, Top Volley Cisterna 18, Allianz Milano 17, Vero Volley Monza 12, Pallavolo Padova 9, Gioiella Prisma Taranto 9, Emma Villas Aubay Siena 6.

1 incontro in meno: Cucine Lube Civitanova ed Emma Villas Aubay Siena.

Alla scoperta degli avversari

Lo scorso 9 dicembre le redini del team sono passate nelle mani di Omar Fabian Pelillo, secondo allenatore promosso a head coach dopo la fine dei rapporti tra il Club e Paolo Montagnani. In cabina di regia figurano Juan Ignacio Finoli, ex Bergamo, e il confermato Riccardo Pinelli. Opposti di qualità il campione del mondo ed ex Modena e Trento Giulio Pinali, che occupa lo slot insieme all’argentino Federico Pereyra. Esperienza in banda con Nemanja Petric, all’ottavo anno in SuperLega dopo avere vestito le maglie di Perugia, Modena e Milano, con Maarten Van Garderen, alla settima annata in A1, a Siena dopo Ravenna, Modena, Trento e Cisterna e con Giacomo Raffaelli, tornato a Siena dopo sei anni. Una settimana fa, invece, si è chiusa l’avventura senese dello schiacciatore Swan Ngapeth. Cambiando reparto, al centro Siena punta sull’ex Perugia con trascorsi alla Lube Fabio Ricci, sull’ex Modena Daniele Mazzone e sull’ex Sir Omar Biglino. Liberi sono Federico Bonami, ex Verona, e Filippo Pochini, al suo terzo ritorno in biancoblù. Completano il roster i giovani Alessio Fontani, Federico Pellegrini e Alessandro Augero.

Parla Romano Giannini (secondo allenatore Cucine Lube Civitanova):

“I punti in palio sono fondamentali! Tanto per Siena che vuole risalire, quanto per noi della Lube che vogliamo fare un balzo in seconda posizione. Sarebbe vitale raccogliere il massimo e giocare i Quarti di Coppa Italia a Civitanova. I ragazzi daranno tutto. In questo momento le partite con squadre assetate di punti, che lottano alla morte su ogni pallone per risollevarsi, sono le più difficili. Per me sarà una sfida speciale! Sono passati tanti anni da quando approdai in A2 come allenatore di Siena. Ora il sodalizio toscano è abituato alla Serie A e io sono nello staff cuciniero. Dopo il primo pallone a terra, ogni altra emozione lascerà il posto alla voglia di vincere!”

Gli arbitri del match

Marco Zavater di Roma e Alessandro Pietro Cavalieri di Lamezia Terme (CZ).

Incrocio numero 3

Il confronto è andato in scena 2 volte. I biancorossi hanno vinto entrambi gli incontri.

Gli ex

Fabio Ricci fu ingaggiato dalla Lube a stagione in corso per il campionato 2012/13, mentre Romano Giannini, secondo allenatore della Lube, guidò Siena dalla B2 alla A2 nel triennio dal 2013/14 al 2015/16.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: 1 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova); Omar Biglino – 18 punti ai 1000 (Emma Villas Aubay Siena).

In carriera: Simone Anzani – 1 muro vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova); Federico Bonami – 1 gara alle 300 giocate, Maarten Van Garderen – 2 ace ai 100 (Emma Villas Aubay Siena).

Come seguire il match

Live streaming su Volleyballworld.tv con la telecronaca di Gianluca Pascucci.

Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Fabio Petrelli e Stefano Donati. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.

Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.

Sintesi televisiva giovedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 98 digitale terrestre) con replica venerdì alle 14. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *