uomo-tenta-il-suicidio-nei-pressi-dello-stabilimento-fincantieri-di-ancona-–-ancona-notizie

Uomo tenta il suicidio nei pressi dello stabilimento Fincantieri di Ancona – Ancona Notizie

Il soggetto in questione, 40 anni, è stato tratto in salvo da un addetto alla sicurezza

Fincantieri di Ancona

Conclusa fortunatamente senza gravi conseguenze la vicenda che, nella notte tra lunedì 29 e martedì 30 agosto, ha visto protagonista un individuo di 40 anni, intenzionato a togliersi la vita nei paraggi dello stabilimento anconetano di Fincantieri.

Nell’ultimo periodo l’uomo avrebbe perso sia il lavoro che la casa, sviluppando una depressione tale da pensare al suicidio. Egli si è così diretto verso la scogliera posta in prossimità dei cantieri, dov’era occupato fino a pochi giorni prima, rimanendo per lunghe ore a pochi passi dall’acqua.

Il 40enne, tuttavia, non è passato inosservato agli operai che si trovavano al lavoro, i quali hanno segnalato immediatamente l’anomala presenza. Un addetto alla sicurezza si è quindi incamminato verso di lui per accertare la situazione: vedendolo avvicinarsi, l’aspirante suicida si è gettato in mare, venendo subito ripescato dall’altro individuo. Per l’uomo è quindi scattato il trasferimento per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette di Ancona.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.