Maurizio Liberati

Nella serata del 6 agosto a Genga (AN) si è festeggiato Maurizio Liberati, pietra miliare della Compagnia Carabinieri di Fabriano.

L’amministrazione e i colleghi hanno salutato con affetto Maurizio che il 31 luglio 2022, dopo ben 38 anni di servizio, è stato collocato in congedo. Arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1985, iniziando la sua carriera presso la Stazione di Perugia Principale al termine del 112° corso allievi carabinieri ausiliari presso la Scuola Allievi Carabinieri di Benevento, per poi proseguire il suo percorso professionale e formativo presso il Nucleo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Norcia (PG) e, per approdare infine, in territorio marchigiano nell’ambito dei Comandi Compagnia Carabinieri di Ancona e Fabriano presso i rispettivi Nuclei Operativi Radiomobile e Stazione.

La segreteria Regionale UNARMA ASC Marche e Provinciale di Ancona esprimono il loro più vivissimo e sentito grazie per la disponibilità e l’impegno dimostrato in tutti questi anni a tutela del benessere del personale. Maurizio è stato una risorsa davvero valida ed importante per il Sindacato UNARMA ASC, nonché un validissimo collaboratore al servizio soprattutto dei carabinieri più giovani. Con questa nota il Segretario Generale Regionale di UNARMA ASC Paolo Petracca e il Segretario Generale Provinciale di Ancona Giuseppe Colasanto, hanno voluto esprimere tutta la loro gratitudine e quella delle rispettive segreterie nel corso dei festeggiamenti.

UNARMA ASC