un-gazebo-in-piazza-iv-novembre-per-raccontare-il-lavoro-della-polizia-–-cronache-ancona

Un gazebo in piazza IV Novembre per raccontare il lavoro della polizia – Cronache Ancona

ANCONA – Determinante la partecipazione della Croce Rossa, intervenuta all’evento con un proprio mezzo di soccorso da mostrare ai cittadini e della polizia locale, con pattuglia e moto, a testimonianza dalla costante e importante presenza sul territorio

Print Friendly, PDF & Email

Un momento della giornata

In piazza IV Novembre è stato allestito questa mattina un gazebo per raccontare ai presenti il lavoro della Polizia di Stato, un lavoro tra la gente e al servizio della gente, e di altri enti, come la polizia locale e la Croce Rossa, che hanno contribuito a garantire l’incolumità dei cittadini nei mesi estivi.

Oltre al personale della questura era presente il personale del Gabinetto Interregionale di polizia Scientifica delle Marche e dell’Abruzzo, che ha illustrato ai cittadini e turisti le preziose attività di indagine e repertazione, grazie anche alla presenza sul posto del loro veicolo Fullback, di pronto intervento per il sopralluogo sulle scene dei delitti.

Un momento della giornata

Specializzata anche la presenza del Compartimento di polizia Stradale con il suo Ufficio Mobile, dedicato al servizio di vigilanza stradale e autostradale, nonché per attività di prevenzione e contrasto di comportamenti illeciti, penali e amministrativi. Il tutto, grazie all’ausilio di strumenti e tecnologie all’avanguardia che sono stati illustrati anche ai più piccoli.

In spiaggia, al Passetto, sono arrivati gli acquascooter della Polizia di Stato, impiegati nelle operazioni di pronto intervento in situazioni d’emergenza in mare nonché in attività di controllo e sicurezza.

Determinante la partecipazione della Croce Rossa, intervenuta all’evento con un proprio mezzo di soccorso da mostrare nelle sue componenti ai cittadini presenti, e della polizia locale, con pattuglia auto e moto, a testimonianza dalla costante e importante presenza sul territorio.

Una mattinata di grande interesse durante la quale i cittadini, e in particolare i più piccoli, hanno potuto ammirare da vicino i mezzi e ascoltare spiegazioni e curiosità da parte del personale intervenuto.

In tema di sicurezza pubblica, è invece assolutamente positivo il bilancio di fine estate durante la quale, nell’ambito del progetto “Estate insieme in sicurezza” fortemente voluto dal questore di Ancona Cesare Capocasa, è stato disposto, in particolare nei fine settimana, un rafforzamento dei servizi di prevenzione a carattere generale e un potenziamento dei servizi straordinari di controllo del territorio sia in città che nelle località a forte richiamo turistico.

Oltre all’impegno sul territorio per i controlli intensificati, la questura ha realizzato durante tutta l’estate iniziative di prossimità alla cittadinanza, come quella di oggi, volte a manifestare la presenza efficace e vicina della Polizia di Stato.

Un momento della giornata

Un momento della giornata

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.