trova-un-portafoglio-e-prende-i-soldi:-scoperto-e-denunciato-–-cronache-ancona

Trova un portafoglio e prende i soldi: scoperto e denunciato – Cronache Ancona

JESI – I carabinieri, impegnati nei controlli del territorio, hanno indagato a piede libero anche altre due persone sorprese dopo aver commesso furti

Print Friendly, PDF & Email

Carabinieri impegnati nei controlli (Archivio)

E’ stato sorpreso mentre cercava di rubare un capo di abbigliamento del valore di poco inferiore a 100 euro, indossandolo sotto un proprio indumento, dopo averne staccato la placca antitaccheggio.

Il comportamento del giovane, un 25enne residente nello jesino, non è però sfuggito ai responsabili di un negozio di Morro d’Alba che hanno richiesto l’intervento di una pattuglia dei carabinieri. I militar, giunti sul posto, sono riusciti a identificare l’uomo prima che riuscisse ad allontanarsi.

Il giovane è stato denunciato e la refurtiva restituita.

Sempre i carabinieri di Morro d’Alba hanno denunciato per furto aggravato un romeno di 36 anni, residente nell’anconetano, resosi responsabile di due episodi distinti di furto avvenuti in un centro commerciale nella zona di Jesi. Nel primo episodio aveva rubato una bottiglia di liquore mentre, nel secondo, un accessorio per cellulare. In quest’ultimo caso è stato però rintracciato e, a seguito di perquisizione, è stato trovato in possesso di quanto asportato. anche in questo caso la merce è stata restituita.

Non è andata bene a un 57enne residente della provincia di Ancona che, dopo aver trovato per la strada un portafoglio denunciato come smarrito, si è impossessato degli 85euro che vi erano all’interno.

I carabinieri di Staffolo lo hanno denunciato per furto dopo che, a seguito di perquisizione, sono saltati fuori i soldi, nascosti in una delle sue scarpe. La somma di denaro, recuperata, è stata quindi restituita.

I servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Jesi continueranno incessanti, soprattutto in vista delle feste natalizie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *