trasferimento-poliambulatorio,-il-sindaco-al-banchetto-di-protesta-per-la-raccolta-firme-–-cronache-ancona

Trasferimento Poliambulatorio, il sindaco al banchetto di protesta per la raccolta firme – Cronache Ancona

OSIMO – Insieme agli esponenti del Pd cittadino e a tutta la coalizione, oggi pomeriggio Simone Pugnaloni ha invitato i concittadini ad opporsi compatti alla scelta di spostare gli ambulatori nell’immobile di San Biagio, sollecitando al governatore delle Marche un ripensamento su tutta l’operazione

Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Pugnaloni al banchetto Pd per la raccolta firme contro lo spostamenmto del Poliambulatorio dal centro nell’immobile di San Biagio

«Stiamo raccogliendo le firme in piazza ad Osimo per dire no al trasferimento del Poliambulatorio dal centro storico a San Biagio». Con un post sui social media corredato di foto anche il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, insieme agli esponenti del Pd cittadino e tutta la coalizione, oggi pomeriggio ha invitato i concittadini a rispondere e ad opporsi compatta «ad una scelta scellerata, sostenuta con forza da Dino Latini e dalle Liste civiche, che porterebbe allo spostamento del Poliambulatorio in una zona esondabile ed al pagamento di un affitto di 250 mila euro l’anno ad un privato, quando invece potrebbero essere messi a disposizione altri luoghi di proprietà pubblica (come ad esempio l’ospedale Ss. Benvenuto e Rocco o l’ex dispensario in Piazza Giovanni XXIII)». Un appello che il Pd di Osimo rivolge al governatore delle Marche, Francesco Acquaroli «affinché possa rivedere questa decisione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *