tragedia-in-puglia:-senigalliese-muore-in-spiaggia-–-cronache-ancona

Tragedia in Puglia: senigalliese muore in spiaggia – Cronache Ancona

L’UOMO, 74 anni, si trovava in vacanza insieme alla moglie e un’amica. Notato mentre era in difficoltà in acqua, è stato raggiunto e portato a riva per poi essere soccorso dal personale del 118. L’anziano è deceduto poco più tardi. Sul posto anche la Guardia Costiera

Print Friendly, PDF & Email

La Guardia Costiera (Archivio)

Stava facendo il bagno a Torre Mozza, nel Salento meridionale, in provincia di Lecce quando ha accusato un malore che gli è stato fatale.

A perdere la vita, questa mattina, è stato un 74enne di Senigallia che si trovava in vacanza in Puglia insieme alla moglie e ad un’amica.

L’anziano, da quanto si apprende, si trovava nello specchio d’acqua antistante la spiaggia libera, ad alcune decine di metri dalla riva.

Immediatamente è stato chiamato il Nue 112 e sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 di Casarano. Rianimato sulla battigia, il senigalliese è morto poco più tardi.

Sul posto sono intervenuti anche i militari della Guardia Costiera locale. Una volta constatato il decesso anche dal medico legale, su disposizione del Pm di turno, la salma è stata trasportata all’obitorio, a disposizione della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.