torna-il-presepe-vivente-di-precicchie-–-cronache-ancona

Torna il Presepe Vivente di Precicchie – Cronache Ancona

FABRIANO – Dopo lo stop di due anni imposto dalla pandemia, la XXXVIII edizione della rappresentazione sacra è in programma l’1 e il 6 gennaio 2023

Print Friendly, PDF & Email

A Fabriano riparte quest’anno il tanto atteso appuntamento con il Presepe Vivente di Precicchie. Dopo i due anni di stop imposti dalla pandemia i figuranti torneranno finalmente ad animare le piccole vie, la piazza e i locali del castello, ma soprattutto torneranno ad accogliere i tanti visitatori che sceglieranno di trascorrere a Fabriano le festività natalizie.

«Le due scorse edizioni hanno visto partire da Precicchie una versione social del presepe che attraverso video e un percorso su App Izi.Travel hanno raggiunto gli spettatori direttamente su pc o smartphone; un modo per non spezzare quel legame che da anni unisce il castello con tutti gli amici che in veste di collaboratori o visitatori percepiscono le festività e il piccolo castello come un binomio indissolubile. – ricorda sui social l’Associazione Castello di Precicchie che organizza l’evento – I preparativi fervono e la piccola comunità si sta adoperando per offrire anche quest’anno quell’atmosfera unica incentrata su sottofondi musicali, sulle fioche luci delle candele e creata soprattutto dal castello che in questa occasione si trasforma in una “rinata” Betlemme».

La XXXVIII edizione del Presepio Vivente di Precicchie si svolgerà nei giorni 1 e 6 gennaio, come di consueto all’imbrunire, a partire dalle ore 17. L’evento è organizzato dalla Parrocchia Santa Maria delle Grazie di Precicchie con il supporto dell’Associazione Castello di Precicchie e ha il patrocinio del Comune di Fabriano. L’accesso ad alcune scene sarà consentito solo con uso di mascherina. L’ingresso gratuito e saranno presenti stand gastronomici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *