taglio-del-nastro-per-nuovo-campo-di-calcio-in-erba-sintetica-–-cronache-ancona

Taglio del nastro per nuovo campo di calcio in erba sintetica – Cronache Ancona

CASTELPLANIO – Domenica pomeriggio la cerimonia di inaugurazione dell’impianto sportivo gestito dalla società ‘Le Torri’ che aggrega anche i ragazzi di Mergo, Rosora, Poggio San Marcello e Serra San Quirico

Print Friendly, PDF & Email

Il campo in erba sintetica realizzato a Castelplanio

Realizzato a tempo di record, sarà inaugurato domenica prossima, alle ore 16, il nuovo campo di calcio in erba sintetica di Castelplanio. E sarà un giorno di festa, non solo per la comunità locale, visto che la società sportiva che lo avrà in gestione – Le Torri – aggrega anche i ragazzi di Mergo, Rosora, Poggio San Marcello e Serra San Quirico. Un impianto moderno e funzionale, frutto di una splendida sinergia tra pubblico e privato, dove spicca il forte supporto del Comune e la sensibilità di un pool di sponsor. Tutti uniti per dare concretezza al progetto elaborato dall’ing. Giacomo Giacomini e realizzato dalla Limonta Sport e dalla ditta Bonci Mario, nella consapevolezza dell’importanza di questa struttura per la crescita dei giovani.

«Avere un campo sintetico, dove potersi allenare sempre, senza limitazioni dovute alle condizioni atmosferiche – spiega in una nota il presidente de Le Torri Castelplanio, Massimo Buschi – è qualcosa che ci arricchisce come società. Lo facciamo soprattutto per i nostri ragazzi, il nostro obiettivo è che crescano nei valori che lo sport sa trasmettere e desideriamo che ciò avvenga nelle migliori condizioni possibili».

L’impianto, con le dimensioni idonee per svolgere allenamenti e partite fino alla categoria Esordienti, si trova accanto alla scuola materna e alla primaria, dunque potrà essere utilizzato, nelle belle giornate, anche dagli alunni durante la mattina per svolgere educazione motoria.

All’inaugurazione interverranno, tra gli altri, i rappresentanti delle istituzioni regionali e provinciali, il presidente del Coni regionale, con cerimonia allietata dal corpo bandistico l’Aurora e una merenda offerta a tutti gli intervenuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *