taglio-del-nastro-per-la-‘sala-rosa-giulia’-–-cronache-ancona

Taglio del nastro per la ‘Sala Rosa Giulia’ – Cronache Ancona

SENIGALLIA – Domani l’inaugurazione dello uno spazio complementare al percorso di cure oncologiche dedicato alle pazienti, con percorsi guidati da psicologi e psicoterapeuti. Previste anche sedute di make-up per ritrovare la propria femminilità

Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale di Senigallia

Domani, giovedì 15 dicembre, alle ore 15,30, all’ospedale di Senigallia, verrà inaugurata la ‘Sala Rosa Giulia’, ubicata nel monoblocco al sesto piano, che rappresenta uno spazio complementare al percorso di cure oncologiche. «L’obiettivo della Sala Rosa è quello di accogliere, informare e sostenere la paziente durante tutto il periodo della malattia. Nel servizio lavorano professionisti formati per migliorare la qualità di vita in un periodo particolarmente difficile da affrontare.- spiega in una nota la presidente di Andos, Maria Rita D’Angelantonio – La responsabile organizzativa provvede a programmare incontri con i vari professionisti che prenderanno in carico la donna ed, eventualmente, i suoi familiari. I professionisti sono: psicologa e psicoterapeuta che seguiranno la paziente (ed i suoi familiari) nelle fasi più importanti della malattia; consulente estetica Apeo, che provvederà ad effettuare consulenze e trattamenti oncoestetici mirati alla preparazione e cura della pelle, prima, durante e dopo le terapie, cercando così di prevenire e migliorare gli effetti collaterali. Vengono inoltre effettuate sedute di make-up per ritrovare la propria femminilità ed aumentare la fiducia in se stesse, fondamentale per completare il ciclo di cure. Infine, la consulente nutrizionale, per prevenire e migliorare i problemi legati alle terapie con l’alimentazione appropriata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *