stalking-a-porto-sant’elpidio,-divieto-di-avvicinamento-per-un-57enne-del-luogo-–-fermo-notizie

Stalking a Porto Sant’Elpidio, divieto di avvicinamento per un 57enne del luogo – Fermo Notizie

L’uomo avrebbe tormentato per mesi l’ex-compagna, arrivando al punto di affiggere dei manifesti denigratori

Stalking

Un 57enne di Porto Sant’Elpidio è andato incontro a un provvedimento di divieto di avvicinamento a seguito degli atti di stalking di cui si è macchiato nei confronti dell’ex-compagna.

Quest’ultima, una donna di circa 50 anni, nello scorso mese di dicembre si è rivolta alla Polizia per denunciare il comportamento dell’uomo, con cui aveva avuto una relazione sentimentale conclusa circa un anno prima. Già al tempo di questo legame, l’individuo in questione si sarebbe reso responsabile di numerose violenze sia fisiche che verbali, tanto da costringere la donna in varie occasioni ad allontanarsi di casa per preservare la propria incolumità.

Al termine della relazione, l’uomo aveva continuato a tormentare l’ex-partner, arrivando al punto di affiggere dei manifesti denigratori verso di lei nella cittadina dove ella si era trasferita.

Di recente, infine, il 57enne aveva bloccato con la propria vettura quella della donna, intimandole di non farsi più vedere a Porto Sant’Elpidio: in caso contrario, egli le avrebbe dato fuoco all’automobile.

Una volta concluse le indagini delle forze dell’ordine, il Gip del Tribunale di Fermo ha così emesso un’ordinanza secondo la quale il 57enne non potrà più avvicinarsi alla sua ex, né tantomeno mettersi in contatto con lei.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *