stabilizzazione-54-infermieri-asl-foggia:-verso-la-conciliazione?

Stabilizzazione 54 Infermieri Asl Foggia: verso la conciliazione?

Il Natale 2022 potrebbe essere differente per i 54 Infermieri non rientranti inizialmente nella stabilizzazione (18 mesi Covid), che sarebbero stati chiamati dall’Asl di Foggia per una conciliazione. A fare da tramite sarebbero stati i sindacati Cgil, CISL, UIL e Fials.

La notizia è trapelata da indiscrezioni degli stessi lavoratori, che potrebbero vedere presto i loro nomi nel registro degli stabilizzanti.

I 54 colleghi infermieri erano stati estromessi dalla graduatoria di stabilizzazione dei 18 mesi Covid perché il loro contratto non era stato modificato in itinere (da Pronta Disponibilità ad Avviso Pubblico).

Si spera solo che si risolva tutto nel più breve tempo possibile.

In bocca al lupo a tutti.

Leggi anche:

Infermieri non stabilizzati, in 54 pronti ad adire le vie legali in Puglia.

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *