scatta-la-sosta-gratuita-in-via-liberazione-e-piazza-carducci-–-cronache-ancona

 Scatta la sosta gratuita in via Liberazione e piazza Carducci – Cronache Ancona

FALCONARA – Da fine mese sarà riaperta una corsia di via VIII Marzo. Il ripristino della transitabilità della strada, oggetto di lavori di rifacimento della rete idrica e dell’asfalto, permetterà di creare una viabilità ad anello per raggiungere la parte centrale di Falconara Alta

Print Friendly, PDF & Email

Scatta la sosta gratuita in via della Liberazione e in piazza Carducci, per favorire i residenti di Falconara Alta e gli utenti degli uffici comunali del Castello durante i lavori di ristrutturazione di via VIII Marzo. La liberalizzazione della sosta è partita oggi, mercoledì 7 settembre. In mattinata sono già stati coperti tutti i segnali verticali che indicano la sosta a pagamento. Il parcheggio gratuito resterà in vigore fino alla fine dei lavori di via VIII Marzo, dove a fine mese sarà possibile tornare a transitare in direzione mare, ossia da via La Costa a via Pergoli. Questo consentirà di creare una viabilità ad anello che, per chi proviene da Case Unrra tramite via La Costa, permetterà di raggiungere facilmente piazza Carducci e il Castello, al centro di Falconara Alta, e via Milano, zona a ridosso del borgo storico dove si concentrano abitazioni e attività commerciali. La riapertura di una corsia di via VIII Marzo consentirà inoltre di raggiungere direttamente il parcheggio a gradoni, a servizio dell’abitato e degli uffici comunali. Il ripristino della percorribilità di una corsia di via VIII Marzo è frutto di un grande impegno degli uffici comunali e del lavoro senza sosta della ditta appaltatrice, che sta eseguendo il totale rifacimento della rete idrica prima della completa ripavimentazione della strada.

L’azienda esecutrice dei lavori ha infatti intensificato gli sforzi, accorciando i tempi dettati dal cronoprogramma, per far tornare transitabile almeno in parte la strada di collegamento. Era stato il Comune di Falconara, nel programmare la riasfaltatura della strada, a contattare VivaServizi affinché rimodernasse l’intera rete idrica, in modo da evitare interventi successivi alla ripavimentazione. Tanto la sosta gratuita, quanto la riapertura parziale di via VIII Marzo rispondono a una serie di richieste dei cittadini, che in questi giorni stanno vivendo i disagi legati all’avvio del cantiere.

Tra i primi a segnalare i rischi e le difficoltà degli abitanti, la consigliera Giorgia Fiorentini di Uniti per Falconara, residente in via Farinelli. In particolare la realizzazione della viabilità ad anello, che sarà operativa entro la fine di settembre, agevolerà gli spostamenti di quanti devono raggiungere piazza Carducci e risponde alle segnalazioni di chi abita proprio in via Farinelli, dove la stessa Fiorentini ha lamentato il transito di veicoli contromano. Una prima risposta è arrivata dalla polizia locale, che da diversi giorni presidia l’imbocco della strada, per scoraggiare ed eventualmente sanzionare i trasgressori. Anche la liberalizzazione della sosta intorno al borgo storico risponde a un’esigenza manifestata da residenti e frequentatori, che si trovano in difficoltà nel raggiungere il parcheggio a gradoni, da sempre gratuito. Il parcheggio di via VIII Marzo è comunque raggiungibile seguendo il percorso via Pergoli, via Liberazione, piazza Carducci, via Farinelli e via La Corta, da cui è possibile immettersi nella porzione di via VIII Marzo non ancora interessata dai lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.