samantha-(oss):-“se-scoppiasse-di-nuovo-la-pandemia-covid-tornerei-a-fare-la-barista”.

Samantha (OSS): “se scoppiasse di nuovo la Pandemia COVID tornerei a fare la barista”.

Samantha (OSS): “se scoppiasse di nuovo la Pandemia COVID tornerei a fare la barista”.

Salve Direttore,

sono un Oss con contratto a tempo indeterminato in ambito pubblico e dopo il periodo Covid se mi offrissero lo stesso stipendio cambierei lavoro di corsa, andrei a fare la barista.

Il mio lavoro lo consideravo una missione lo amavo con tutta me stessa, ora è un incubo; i cari infermieri dovrebbero imparare a lavorare in équipe e formare i poveri Operatori Socio Sanitari anziché farci la guerra, perché quando fanno formazione per le varie aziende e prendono fior di soldi “vendono il nostro lavoro da oss” come qualcosa di bellissimo, importantissimo, ma omettono la realtà in cui saranno costretti ad operare.

Tutti contro tutti: medici contro infermieri, infermieri contro Oss, chi ne paga le conseguenze? Il paziente che oggi è lui, domani potremmo essere noi. Tutto questo è una vergogna altro che eroi.

Samantha Ruggiero, Oss

______________________________

AVVISO!!!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *