ascoli calcio
Stadio Del Duca

Ascoli Piceno – Nella mattinata odierna, presso la Prefettura di Ascoli Piceno, si è tenuta una riunione, convocata dal Prefetto Carlo De Rogatis, finalizzata ad esaminare e approfondire gli aspetti afferenti alla gestione dell’ordine e la sicurezza pubblica in occasione dello svolgimento delle partite dell’Ascoli Calcio presso lo stadio “Del Duca”.

All’incontro hanno partecipato i vertici provinciali delle Forze dell’ordine, il Comandante della Polizia Locale del Comune di Ascoli Piceno e i rappresentanti della Società Ascoli Calcio.

Nel corso della riunione è stata condivisa la necessità di porre in essere ogni azione, ognuno per la parte di competenza, volta a garantire il regolare afflusso degli spettatori allo stadio, oltre che a prevenire episodi di turbativa della sicurezza pubblica e dell’ordine sociale durante le partite casalinghe della squadra Ascoli Calcio per tutta la stagione.

In tale direzione, è stata posta altresì l’attenzione sulle iniziative da assumere in concomitanza con la chiusura al transito veicolare e pedonale del Ponte di San Filippo – interessato dai lavori di consolidamento della parete muraria – la quale condizionerà la viabilità anche per quanto riguarda l’accesso allo stadio.

Al termine dell’incontro il Prefetto De Rogatis, nel garantire e ribadire il massimo impegno delle Forze dell’ordine rispetto agli eventi in argomento, ha preso atto della disponibilità espressa dai rappresentanti Società Ascoli Calcio a fornire la massima collaborazione per assicurare il corretto e ordinato svolgimento delle manifestazioni calcistiche che interesseranno la squadra durante il campionato in corso.