rissa-in-spiaggia-tra-i-bagnanti:-23enne-finisce-all’ospedale

Rissa in spiaggia tra i bagnanti: 23enne finisce all’ospedale

I carabinieri sul posto

Rissa in spiaggia nel pomeriggio a Falconara.
Erano le 16 circa quando alcuni passanti hanno visto un gruppo di ragazzi affrontarsi nel passaggio retrostante dove si trovano alcuni capanni di uno stabilimento balneare.
Nella violenta lite, avvenuta per futili motivi, sono rimasti convolti due ragazzi di origini africane, nati ad Ancona, di 23 e 17 anni.
Il 23enne, stando ad una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della Tenenza falconarese accorsi sul posto non appena ricevuta la segnalazione, stava procedendo in direzione Nord quando è stato raggiunto dal 17enne che lo avrebbe incrociato casualmente e quindi colpito, procurandogli una ferita al naso.
Entrambi sono stati raggiunti dai militari dell’Arma e ascoltati: tutti e due si sarebbero accusati a vicenda riferendo di essersi solo difesi.

I carabinieri della Tenenza di Falconara sul posto

Il 23enne, soccorso dalla Croce Gialla di Falconara, è stato trasportato per accertamenti, con un codice giallo, al pronto soccorso di Torrette. Prima ancora, a soccorrerlo erano stati alcuni bagnini che avevano chiamato il Nue 112, facendo intervenire carabinieri e 118.
La lite sarebbe avvenuta per futili motivi, legati ad una precedente discussione accaduta tra i due lo scorso sabato nei pressi di una discoteca della provincia.
A dar manforte al 17enne, ci sarebbe stato un altro minore, la cui identificazione e ricerche sono in corso dato che è fuggito all’arrivo delle Gazzelle.
I militari hanno anche visionato le telecamere degli stabilimenti della zona per vedere se vi fossero immagini utili a chiarire il contesto.

I carabinieri della Tenenza di Falconara sul posto

 

I carabinieri della Tenenza di Falconara sul posto

I carabinieri della Tenenza di Falconara sul posto

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.