promozione,-l'atletico-centobuchi-torna-a-vincere:-liberati-e-d'intino-stendono-il-trodica-–-riviera-oggi

Promozione, l'Atletico Centobuchi torna a vincere: Liberati e D'Intino stendono il Trodica – Riviera Oggi

ATLETICO CENTOBUCHI: Beni, Delli Compagni, Pietropaolo G. (14′ st D’Intino), Veccia, De Cesaris (39′ st Ferretti), Fabi Cannella, D’Angelo (41′ st Iovannisci), Tedeschi (14′ st Piunti), Galli, Pietropaolo A., Liberati (7′ st Picciola).

A disposizione: Filipponi, Di Luca, Di Salvatore, Travaglia. Allenatore Salvatore Fusco

TRODICA: Fatone, Gambacorta, Usignoli (23′ st Ciccale), Tartabini, Berrettoni, Ciccarelli (20′ st Prosperi), Frinconi, Moriconi (28′ st Perfetti), Cingolani, Zandri, Pantone.

A disposizione: Monti, Porfiri, Cartechini, Cognigni, Vipera, Sanneh. Allenatore Massimo Busilacchi

MARTINSICURO – Conclude il 2022 con il sorriso l’Atletico Centobuchi di mister Salvatore Fusco che torna alla vittoria battendo 2-0 il Trodica allo Stadio “A. Tommolini”.

Primo tempo molto equilibrato tra le due formazioni con i padroni di casa che costruiscono alcune occasioni da gol ma non riescono ad impensierire Fatone mentre gli ospiti tengono meglio il campo, con ordine hanno imposto il proprio gioco creando alcune situazioni pericolose. Al 27′ pt però passa in vantaggio la formazione di Fusco: azione dalla sinistra di Galli, il 9 avanza in area e con un cross basso di sinistro pesca Liberati che di scivolata fa 1-0, portando in vantaggio i suoi fino al riposo.

Nella seconda frazione il Trodica reagisce ed è la squadra più pericolosa: sono tanti i tiri scagliati verso la porta ma l’Atletico Centobuchi è sempre puntuale a sporcare le conclusioni facendo anche affidamento al portiere Beni, decisivo in tante situazioni. Al 25′ st occasione per la squadra di casa: Galli serve in profondità sulla corsia di sinistra D’Angelo. Il 7 se ne va in area, rientra e con il destro indirizza il pallone sul secondo palo ma si stampa sul legno. Ma quando meno te lo aspetti, arriva il raddoppio di casa: è il 36′ st i biancazzurri guadagnano un calcio d’angolo, che viene respinto, dal limite raccoglie il pallone D’Intino che finta con il sinistro, si porta la sfera sul destro e con un bolide insacca sotto la traversa. Nel finale l’Atletico Centobuchi ha altre occasioni in ripartenza ma non riesce a capitalizzare.

Dopo 4 minuti di recupero gli uomini di Fusco esultano e si portano a 20 punti in classifica.

Di seguito i gol dell’Atletico Centobuchi.

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *