senigallia
La Polizia di Stato incontra gli studenti

Senigallia – La Polizia di Stato continua gli incontri con gli studenti delle scuole nell’ambito del Progetto “PretenDiamo Legalità”.

In questi giorni, personale del Commissariato di P.S. di Senigallia hanno svolto interessanti incontri con gli studenti frequentanti la 3° media presso la Scuola Media inferiore di Castelleone di Suasa e nonché presso l’Istituto Ipsia PADOVANI di Senigallia, ove gli incontri hanno riguardato diverse classi di prima e seconda superiore.

Con i giovani della classi medie inferiori si sono affrontati temi relativi al “Bullismo” e ai pericoli della rete internet durante l’utilizzo di social network e chat.

È stata anche presentata l’attività delle unità cinofile della Polizia di Stato e gli agenti hanno effettuato anche un’esercitazione mostrando ai ragazzi come lavora un cane addestrato alla ricerca di sostanze stupefacenti.

Con i ragazzi delle scuola superiore dell’Istituto Ipsia si sono affrontati temi quali le dipendenze da droghe e sostanze alcoliche, conseguenze penali e rischi, il bullismo.

Inoltre è stato presentato il lavoro che svolge il personale della Polizia Scientifica mostrando alcune tecniche di rilevamento delle impronte e dell’acquisizione di fonti di prova sulla scena del crimine.

Nell’ambito del citato Progetto “PretenDiamo Legalità”, secondo precise disposizioni fornite dal Questore di Ancona, ancora numerosi incontri sono in programma, per tutto l’anno scolastico, in diverse scuole con studenti appartenenti a scuole superiori e medie inferiori sia in Senigallia che in centri limitrofi. Tali attività di formazione saranno comunque affiancate dai consueti controlli effettuati all’ingresso degli istituti al fine di contrastare fenomeni di uso o spaccio di stupefacenti o anche episodi di aggressività tra i giovani.