porto-d'ascoli-notaresco-le-pagelle.-gli-orange-vincono-ma-non-convincono,-testa-decisivo-tra-i-pali-–-riviera-oggi

Porto d'Ascoli-Notaresco le pagelle. Gli Orange vincono ma non convincono, Testa decisivo tra i pali – Riviera Oggi

Una partita che sembrava in discesa, dopo i primi due gol, ma il Porto d’Ascoli arranca e lascia troppi spazi ad un Notaresco non di certo irresistibile, con molti errori in difesa. Ciampelli alla fine del secondo tempo, con le sostituzioni,  punta a conservare il risultato. Chiude la partita con un 6-3-1, ma rischia clamorosamente a tempo scaduto, quando il Notaresco riesce ancora a bucare la difesa ed a procurarsi un rigore,  che fortunatamente finisce tra le braccia di Testa. Il Porto d’Ascoli, comunque, la spunta  portando a casa i 3 punti.

Testa -7,5: Sventa il gol in più di un’occasione , para il rigore a tempo scaduto, evita al Porto d’Ascoli una brutta figura, abbastanza incolpevole sul gol subito, con una difesa che stava lì solo per coprirgli la visuale.

Zoboletti-7:  Buona prova per il diciasettenne che per la seconda volta va in rete  nella terza partita giocata in campionato, una buona media per un difensore.

Pasqualini -5,5: Non Brilla come al solito, modesto nelle ripartenze, anche lui abbastanza assente in copertura.

Sensi 4,5-:  Non è la sua giornata. A dir poco distratto, lascia libero un Babaj non certo irresistibile che trova un’autostrada per tirare in porta e trovare il gol.

Pasalacqua – 5 : Anche lui ha una sua parte di responsabilità sul gol , ed è rimasto in posizione senza andare a coprire il buco lasciato da Sensi.

Rossi -6:  Si impone fisicamente, si ritrova spesso a corire al centrocampo più che ad avanzare.

Pietropaolo -5,5: Qualche guizzo confuso in avanti e nulla più.

Verdesi – 6:   In assenza di battista porta avanti palla, velocità ed energia non gli mancano

Buonavoglia -5 : Sostituito da evangelisti  dopo 18 minuti nella ripresa, al termine di una prestazione abbastanza insulsa.

Napolano – 6 : Segna un gol facile , man mano si spegne in campo. Sostituito quando, ormai stanco, non aveva più niente da dire sul piano del gioco.

Spagna -6: Suo il traversone per  Napolano che va in rete. Avrebbe potuto fare di più.

Dalla panchina

Evangelisti – 6: Rileva buonavoglia e qualcosina in più sul piano de gioco si vede.

Fall – 5,5: Non si vede molto in campo

Clerici – 6: Rileva Napolano, un po’ più fresco  ravviva leggermente il gioco, anche se entra in una fase in cui ormai il Porto d’Ascoli subisce l’avversario e fatica a costruire l’azione.

Rovinelli – SV

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *