paziente-salvato-da-infarto-improvviso-in-21-minuti-medico,-infermieri-e-soccorritori-lo-centralizzano-in-utic.

Paziente salvato da Infarto improvviso. In 21 minuti Medico, Infermieri e Soccorritori lo centralizzano in UTIC.

Paziente salvato da Infarto improvviso. In 21 minuti Medico, Infermieri e Soccorritori lo centralizzano in UTIC.

Un Paziente di 57 anni è stato salvato da Infarto improvviso a Pozzuoli. In 21 minuti Medico, Infermieri e Soccorritori lo centralizzano in UTIC.

Un Paziente viene salvato da morte certa da Medico, Infermieri e Soccorritori. E’ accaduto nei giorni scorsi a Monterusciello (Pozzuoli, Napoli). I parenti di un uomo 57enne allertano il 118 in quanto quest’ultimo lamentava forte dolore retrosternale.

In esattamente 6 minuti l’ambulanza INDIA “Pozzuoli 02” e l’Auto-Medica arrivano sul posto. Viene effettuato un ECG sul posto (risultato STEMI SI, ovvero infarto); viene immediatamente stabilizzato farmacologicamente e trasportato in pochi minuti all’Ospedale “Santa Maria delle Grazie” di Pozzuoli.

Esattamente in 21 minuti, dalla chiamata al ricovero in UTIC, per salvare quest’uomo, che ora sta meglio. Un vero record.

Complimenti agli equipaggi di Pozzuoli guidati dal Medico Gambardella, agli Infermieri Vinciprova e Baldi e agli Autisti-Soccorritori Iaquino e Morelli.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.