pallavolo,-la-serie-b-va-in-vacanza-ma-le-marchigiane-crescono-–-centropagina

Pallavolo, la serie B va in vacanza ma le marchigiane crescono – CentroPagina

La Nova Volley Loreto ha festeggiato il coraggio

LORETO – Ci sono tre marchigiane in grande forma e per niente contente di andare in vacanza: sono La Nef Osimo all’ottava vittoria consecutiva, la Bontempi Ancona al 4’ sorriso e Loreto. La Nova Volley di coach Giombini potrebbe essere oggi un brutto cliente per tutti e, dopo aver raccolto 8 punti nelle ultime tre partite in altrettanti scontri diretti, quello che manca ancora contro Modugno sarebbe stato favorevole giocarlo subito per cavalcare l’onda positiva ma la lunga pausa natalizia pone l’incontro fissato per domenica 8 gennaio al Palaserenelli.

La classifica pone i neroverdi fuori dalla zona rossa, in 9’ posizione, avendo scavalcato in un turno solo sia San Giovanni in Marignano che, per differenza set, i pugliesi di Modugno attesi al Palaserenelli alla ripresa. Modugno è a 11 battuto in casa dalla lanciatissima squadra osimana, La Nef Osimo, che insegue la capolista Molfetta finora perfetta, 33 su 33. Il derby di Civitanova sorride alla Cucine Lube che ha superato la Us ’79 del neo tecnico Bernetti. Sconfitta al tiebreak a Montorio per la Sabini. Bene la Bontempi sempre più lontana dalla zona rossa. Perde contatto dalle migliori la Paoloni Macerata fermata a Turi. Il campionato si ferma fino al weekend del 7-8 gennaio.

Nel dettaglio guida Molfetta a punteggio pieno 33 punti e appena 4 set persi. Segue Osimo a 4 punti poi Turi a 25 e la coppia Paoloni e Sabini a 23. A 22 c’è Potentino. Più staccata la Bontempi che guida con 16 punti il gruppo delle formazioni in lotta per la salvezza. Montorio è a 14, Loreto e Modugno 11 poi in zona pericolosa San Giovanni è stata agganciata dalla Lube a 9. Chiudono Castellana Grotte e Us ’79 Civitanova a quota 3.

In B1 Femminile gir. D grande impresa finalmente delle due formazioni della vallesina. La Pieralisi ha battuto Imola 2’ in classifica mentre la Clementina a sorpresa ha fatto il suo il derby a Corridonia. In classifica dopo 11 partite guida Volley Team Bologna con 28 punti. La prima delle marchigiane è Corridonia sesta a 17 punti. La Pieralisi si è tirata fuori dalla zona rossa a quota 12 in 9’ posizione. Prima vittoriale e per la Clementina che ha lasciato l’ultimo posto a Modena.

In B2 Femminile gir. G la 11’ giornata ha sorriso a Polverigi che ha dominato contro la Torresi Porto Potenza per 3-0. Così come a Porto Sant’Elpidio dove la De Mitri ha battuto Pagliare col massimo scarto. Lucrezia ha superato Rimini (12) mentre Monte Urano è caduta a Castenaso rimanendo in fondo e lontana dalla lotta salvezza. In classifica guida a 32 punti Ambra Cavallini Pisa con 32 punti su 33. Seguono Ozzano, Riccione e Polverigi quarta a 26. Lucrezia è sesta a 18 poi tutte le altre. Quattro delle ultime cinque sono marchigiane con Castenaso unica “inclusa”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *