paga-le-sigarette-con-50-euro-false:-denunciato-un-18enne-–-cronache-ancona

Paga le sigarette con 50 euro false: denunciato un 18enne – Cronache Ancona

ANCONA – I controlli svolti dai carabinieri e coordinati dalla Legione Marche hanno permesso di segnalare anche due giovani per uso personale di hashish e un automobilista trovato alla guida, positivo all’etilometro. In tutto sono state 39 le sanzioni elevate e 1.046 le persone identificate

Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri durante un posto di controllo (Archivio)

Sono stati impiegati 182 carabinieri, un’unità cinofila e 89 mezzi durante il servizio coordinato a livello regionale, predisposto nella serata di ieri dal comandante della Legione Marche, mirato prevalentemente a prevenire e reprimere i reati in materia di sostanze stupefacenti.

Complessivamente, le persone controllate sono state 1.046 mentre 39 sono le sanzioni elevate a seguito delle violazioni riscontrate al codice della strada.

Sul lungomare tra Numana e Porto Recanati, i militari dell’Arma hanno segnalato alla Prefettura due ragazzi del posto, rispettivamente di 22 e 24 anni, trovati con hashish.

A Senigallia, i militari della Compagnia hanno invece denunciato un etiope di 18 anni che era andato ad acquistare delle sigarette pagandole con 50 euro. La banconota è però risultata sospetta al tabaccaio che ha chiamato i carabinieri. I militari hanno immediatamente svolto gli accertamenti riscontrando che era effettivamente falsa. Dopo averla sequestrata, si è proceduto con una perquisizione a casa del giovane dove sono state trovate altre 4 banconote, sempre da 50 euro, tutte falsificate.

Infine, i militari della sezione Radiomobile hanno denunciato a Falconara un residente di 30 anni. L’uomo, fermato a un posto di controllo lungo via Flaminia, dopo essere stato sottoposto all’etilometro, è risultato avere un tasso pari a 2,4 g/l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.