oss-resta-solo-con-36-pazienti-e-due-infermieri.

OSS resta solo con 36 pazienti e due infermieri.

OSS resta solo con 36 pazienti e due infermieri. La drammatica situazione in un ospedale pubblico e non è dovuta ad assenze improvvise ma all’ennesima carenza di personale.

OSS resta solo con 36 pazienti e due infermieri, che a loro volta si dovevano occupare di 20 pazienti uno e 16 l’altro.

La matematica non è un’opinione e questi rapporti sono assolutamente folli e fuori da qualsiasi logica.

A denunciare il fatto alla nostra redazione sono sia l’Operatore in questione che uno degli Infermieri che assieme ci hanno contattato.

Il turno “maledetto” ha avuto luogo in una degenza medica di un noto ospedale pubblico del centro Italia, i quali sono stati contattati e invece di dare spiegazioni ci hanno minacciato di denunciarci.

Ad ogni modo, i colleghi ci hanno inviato l’orario ed a causa di ferie e un permesso 104, dall’11 settembre al 13 scorso la turnistica è un delirio. Precisiamo che di meglio non si poteva fare e che la coordinatrice infermiera non ha colpe.

Purtroppo il reparto vive l’assenza costante di 3 infermieri e 3 oss e nel reparto vi sono un oss e un infermiere che godono della 104 per gravi problemi familiari.

La situazione è peculiare ma non unica nel suo genere, anzi spesso e volentieri arrivano alla redazione segnalazioni simili.

Una vergogna che dovrebbe essere sistemata una volta per tutte, perchè oltre al lavoratore, chi si espone è il cittadino. Non siamo macchine, come è pensabile preventivare che nessuno possa mai sbagliare per stanchezza o per la moltitudine di cose a cui pensare con così tanti pazienti?

Dott.ssa Francesca Ricci

Francesca Ricci è una web-writer esperta in ambito sanitario. Da anni si occupa di questioni sociali, politica ed economia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.