nursind-ancona,-eletto-il-nuovo-direttivo

Nursind Ancona, eletto il nuovo direttivo

Una manifestazione Nursind  a piazza Cavour di Ancona (foto d’archivio)

 

Domenica scorsa 5 giugno nella sede Nursind-Ancona a Falconara Marittima, si è tenuta l’assemblea degli iscritti al sindacato delle professioni infermieristiche, con l’importante traguardo delle elezioni del nuovo direttivo territoriale. «Nel dibattito intercorso tra i partecipanti si sono ripercorsi, anche con accenti densi di emozione, gli ultimi difficili 4 anni, che con l’arrivo della pandemia Covid 19 hanno messo a dura prova tutta la categoria infermieristica.- ricorda in un comunicato il Nursind Ancona – Una lotta che nonostante non abbia avuto il giusto riconoscimento da parte delle istituzioni, la categoria ha ampiamento vinto sul fronte della professionalità, impegno e spirito di servizio. Il sindacato degli infermieri e la segreteria Nursind Ancona ha avuto l’onere di mantenere vivi i riflettori su una categoria che merita una retribuzione e considerazione pari a quella dei nostri colleghi in Europa».

In cantiere ancora molte vertenze per confermare molti diritti negati agli infermieri «ed alcune già vinte in tribunale, – prosegue la nota – come quella per il riconoscimento all’aspettativa anche per un ruolo a tempo determinato, che di frequente è la sola modalità per lavorare presso la propria residenza di famiglia e l’importante sentenza ottenuta da Nursind Ancona per l’ottenimento dei turni opposti di coniugi, colleghi infermieri, per l’accudimento di figli minori con età superiore ai 12 anni. Infine si è proceduto alla elezione del nuovo direttivo: eletti 10 consiglieri, che hanno stabilito le principali cariche».

Riconfermati rispettivamente a segretario territoriale Nursind Ancona ed a segretario amministrativo Matteo Rignanese e Salvatore Santobuono; consiglieri: Leonardo Pizzolante, Donato Mansueto, Francesco Scuro, Giuseppino Conti, Marisa Landi, Santo Cerbone, Milena Montesi, AnnaMaria Frascati. Nella stessa seduta, come segno di costante crescita, il Direttivo ha deliberato la nomina di ben 17 dirigenti sindacali: Pino Casamassima, Diego Catani, Carlo Alberto Crescentini, Monica Discepoli, Elsa Frogioni, Giorgia Giayvia, Anna Iacovino, Pasquale Marcone, Michelangelo Perta, Roberto Rastelli, Matteo Salvemini, Carolina Santilli, Marisa Selvaggi, Maria Somoza, Michele Tasca, Antonio Tenace, Mario Villani.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.