non-era-una-vipera,-ma-un-biacco-rettile-agli-ospedali-riuniti-di-foggia.

Non era una Vipera, ma un Biacco. Rettile agli Ospedali Riuniti di Foggia.

Ci scrive il collega infermiere Giuliano: “non era una Vipera, ma un Biacco”. Ritrovato rettile agli Ospedali Riuniti di Foggia.

Salve Direttore,

vorrei segnalare che il vostro articolo “VIDEO. Vipera in reparto. Terrore tra Medici, Infermieri e OSS. E’ un avvertimento?” riporta una notizia errata: il serpente ripreso nel video non è una vipera ma un giovane biacco (Hierophis viridiflavus), serpente non velenoso ed assolutamente innocuo per l’uomo (anche se abbastanza mordace). Chiunque con un minimo di conoscenza dei nostri rettili se ne sarà senz’altro accorto, le differenze tra una vipera ed un biacco sono molto evidenti.

Spero che vorrete indagare/correggere l’articolo, che getta discredito sulla serietà del vostro buon sito internet, senza contate che le congetture sul fatto si possa trattare di un avvertimento getta discredito sulle professioni sanitarie coinvolte (la “vipera” era un avvertimento? ed il ratto?).

Insomma, chi legge questo articolo si fa quattro grasse risate di noi infermieri.

Grazie e buona giornata.

Vigo Giuliano, Infermiere

Leggi anche:

VIDEO. Vipera in reparto. Terrore tra Medici, Infermieri e OSS. E’ un avvertimento?

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.