Nico, OSS: “ho scelto di non vaccinarmi contro il Covid, nessuno mi può obbligare a farlo”.

nico,-oss:-“ho-scelto-di-non-vaccinarmi-contro-il-covid,-nessuno-mi-puo-obbligare-a-farlo”.

Nico, Operatore Socio Sanitario: “ho scelto di non vaccinarmi contro il Covid, nessuno mi può obbligare a farlo. Ora cosa rischio?”.

Caro Direttore,​

le scrivo perché sono l’unico operatore socio sanitario della mia azienda RSA​ che ha ‘scelto’ di rifiutare il vaccino,​ esercitando un sacro diritto nel pieno rispetto di tutte le normative anti covid,​ e operando sempre in sicurezza per la salvaguardia degli ospiti.

Fin da subito il Medico di medicina del Lavoro mi ha richiesto di fare il vaccino, ma io ho messo in chiaro la mia decisione,​ non sono un no vax e non sono contro i vaccini, ma esaminando la situazione si capisce che la vaccinazione di massa ha finalità puramente socio economiche e politiche, ma sul piano sanitario e salutare si​ hanno poche certezze e la responsabilità delle controindicazioni della vaccinazione viene lasciata in carico agli stessi utenti.

Può essere obbligatorio un trattamento sanitario di cui non abbiamo ancora raggiunto livelli di sicurezza tali da escludere casi di morte post vaccino?

Non volendo entrare assolutamente in​ tematiche negazioniste, perché ho visto personalmente morire gli anziani di Covid e l’impotenza mi ha sconcertato, dico solo che va rispettata la scelta di tutti perciò rendere il vaccino ‘obbligatorio’ è sempre e comunque una forzatura giuridica,​ nonché un ricatto morale che avrebbe conseguenze per qualunque lavoratore che oppone resistenza.
D’altra parte sono favorevole che sia l’utente a scegliere quale vaccino fare e quando farlo, in base a ‘scelte informate’ e caratteristiche vaccinali.

Per ora il Direttore di Struttura non mi ha intimato o obbligato a fare il vaccino , anzi facendo un esame​ sierologico abbiamo accertato una copertura anticorpale a lungo termine tale da rimandare di qualche mese la richiesta di​ vaccinazione.​

Decisione saggia che spero sia condivisibile per tutti quelli nella mia situazione.​

Nico​, OSS​

L’articolo Nico, OSS: “ho scelto di non vaccinarmi contro il Covid, nessuno mi può obbligare a farlo”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.