migliorano-le-condizioni-del-bimbo-azzannato-dal-cane-–-cronache-ancona

Migliorano le condizioni del bimbo azzannato dal cane – Cronache Ancona

ANCONA – Il piccolo di 2 anni, trasportato mercoledì sera dall’ospedale di Fabriano al Salesi, è stato sottoposto a un intervento chirurgico ricostruttivo e dalla Rianimazione sarà trasferito nel reparto di Chirurgia pediatrica

Print Friendly, PDF & Email

Ambulanze al Salesi (Repertorio)

Sta meglio e «sarà trasferito dalla Rianimazione pediatrica, dove si trova in questo momento, al reparto di Chirurgia pediatrica» del Salesi il bimbo umbro di due anni morso dal cane di famiglia mentre si trovava a casa con i genitori a Nocera Umbra. Lo comunica il professor Giovanni Cobellis, direttore della Chirurgia pediatrica dell’ospedaletto dei bambini di Ancona. Il piccolo, con ferite al collo e alla testa, mercoledì sera era stato trasferito prima al pronto soccorso dell’ospedale di Fabriano e poi in eliambulanza al Salesi di Ancona dove era stato subito in sala operaotria per essere sottoposto a un intervento chirurgico ricostruttivo, condotto dall’equipe di Chirurgia pediatrica diretta da Cobellis e della quella della Chirurgia plastica, coordinata dal prof. Giovanni Di Benedetto. «Andranno valutati eventuali danni estetici» spiega il prof. Cobellis all’agenzia Ansa, rilevando come i morsi di cane sono «casi che vediamo frequentemente nei bambini, ne osserviamo circa una ventina l’anno».

Bimbo di 2 anni azzannato dal cane: trasportato grave con Icaro a Torrette

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.