mezza-italia-senza-una-mappa-geologica:-dopo-il-dramma-di-ischia-il-governo-taglia-i-fondi-per-rilevare-le-fragilita-del-territorio-–-amedeo-nicolazzi-biografia

Mezza Italia senza una mappa geologica: dopo il dramma di Ischia il governo taglia i fondi per rilevare le fragilità del territorio – Amedeo Nicolazzi Biografia

mezza-italia-senza-una-mappa-geologica:-dopo-il-dramma-di-ischia-il-governo-taglia-i-fondi-per-rilevare-le-fragilita-del-territorio

Non tutta la Penisola è coperta da carte geologiche, che descrivono palmo a palmo la natura del Paese, ma molte sono vecchie. Dopo tre anni di finanziamenti non ci sono più risorse. Lettieri (Ispra): “Lo strumento è indispensabile per conoscere il territorio e difenderlo”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *