medico-indagato-per-morte-di-anziano-con-problemi-respiratori-ma-aveva-tamponi-negativi.

Medico indagato per morte di anziano con problemi respiratori ma aveva tamponi negativi.

Medico indagato per la morte di un anziano con problemi respiratori. La famiglia ha sporto denuncia ma erano risultati due tamponi negativi.

Medico indagato per la morte di Salvatore Pecoraro, 78 anni, cittadino di Favara.

A riportarlo sono i media agrigentini.

L’uomo era giunto in Pronto Soccorso lo scorso 27 giugno per problemi respiratori ed era stato subito sottoposto a due tamponi, di cui uno rapido, con esito negativo rispetto al Covid.

A quanto risulta, l’uomo aveva anche già ricevuto la prima dose del vaccino.

Con il reparto covid chiuso, l’uomo era stato gestito nella zona di filtro per i casi dubbi. Nella notte, però, le condizioni si erano talmente aggravate da causare il decesso dell’uomo.

La famiglia ha sporto denuncia ed sostituto procuratore ha iscritto il medico che per primo si è occupato dell’uomo fra gli indagati.

L’autopsia farà ulteriore chiarezza sul caso.

L’articolo Medico indagato per morte di anziano con problemi respiratori ma aveva tamponi negativi. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *