marche.-10-morti-dopo-la-bomba-d’acqua,-in-salvo-la-mamma-dispersa,-non-si-trova-il-suo-bambino-–-agenpress

Marche. 10 morti dopo la bomba d’acqua, in salvo la mamma dispersa, non si trova il suo bambino – Agenpress

AgenPress – Sale a 10 morti e quattro dispersi il bilancio della bomba d’acqua che ha colpito le Marche nelle ultime ore. Non è ancora chiaro il numero di dispersi. I soccorritori hanno salvato una mamma che mancava all’appello insieme al figlio, ma del suo bambino non c’è ancora traccia.

Tra le vittime, 7 sono state registrate in provincia di Ancona: quattro a Ostra, una a Trecastelli, una a Senigallia e una Barbara. Diversi comuni della regione sono stati colpiti da inondazioni e allagamenti arrivati fino al primo piano delle abitazioni, con le strade trasformate in torrenti anche a causa dello straripamento di alcuni corsi d’acqua.

Secondo il bilancio dei dispersi del nubifragio fatto dal sindaco di Barbara, Riccardo Paqualini, mancano all’appello anche un’altra donna con la figlia. “Al momento sono dispersi una madre con una figlia di circa 8 anni che cercavano di scappare. E in un’altra situazione scappavano sempre una madre e un figlio: in questo caso la mamma si è salvata” ha detto il primo cittadino

In mattinata i vigili del fuoco hanno recuperato a Bettolelle, una frazione del comune di Senigallia, il corpo di un uomo che è stato travolto dall’acqua mentre era a bordo della sua auto. Salvo, invece, un altro, che i vigili del fuoco hanno soccorso su un albero.

Related Posts