macerata,-in-manette-un-44enne-sorpreso-a-spacciare-eroina

Macerata, in manette un 44enne sorpreso a spacciare eroina

Eroina

Un 44enne di origini nigeriane è finito in manette nella giornata di martedì 2 agosto grazie al monitoraggio del territorio cittadino garantito dalla Polizia Locale del capoluogo.

L’uomo è stato visto intrattenersi con un altro individuo in quella che è subito sembrata una compravendita di droga. Alla vista delle forze dell’ordine, il pusher ha inghiottito ben 15 involucri contenenti eroina, per un quantitativo complessivo pari a circa 10 grammi. Egli è poi stato condotto in ospedale per essere sottoposto ai controlli del caso e per consentire il recupero della sostanza illecita da parte delle forze dell’ordine. Insieme alla droga, sequestrati anche 80 euro in contanti e il cellulare del 44enne.

Quest’ultimo, arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, nella mattinata di giovedì 4 agosto è finito davanti al giudice del Tribunale di Macerata, che ne ha convalidato l’arresto e ne ha disposto la scarcerazione con il contestuale obbligo di dimora.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.