l'addio-a-maria-luisa-sereni:-il-comune-di-trecastelli-proclama-il-lutto-cittadino-–-cronache-ancona

L'addio a Maria Luisa Sereni: il Comune di Trecastelli proclama il lutto cittadino – Cronache Ancona

ALLUVIONE – I funerali della 80enne, una delle undici vittime travolte della colata di acqua e fango, si svolgeranno domani pomeriggio nella Chiesa della Madonna del Rosario a Passo Ripe. Per l’intero orario di svolgimento delle esequie saranno esposte a palazzo comunale le bandiere a mezz’asta, abbasseranno le serrande i negozi e resteranno chiuse le imprese e le attività artigianali

Print Friendly, PDF & Email

Maria Luia Sereni

Domani sarà il giorno del dolore anche a Trecastelli per i funerali di Maria Luisa Sereni, 80 anni, una delle undici vittime accertate dell’alluvione che ha devastato i territori del Misa e del Nevola. La sera del 15 settembre, la donna non era riuscita a mettersi in salvo come il resto della famiglia annegando all’interno del garage della propria abitazione, travolta dalla colata di acqua e fango. Il Comune ha proclamato il lutto cittadino. Le esequie si svolgeranno domani pomeriggio alle 16 nella Chiesa della Madonna del Rosario a Passo Ripe. La salma, composta nella stessa chiesa della Madonna del Rosario, sarà visitabile  già domani mattina, 21 settembre, dalle ore 9. Dopo la funzione religiosa Maria Luisa  riposerà al cimitero di Castelcolonna. I familiari, il marito Rino Vernelli, i figli Elisabetta, Francesco e Aldo hanno chiesto di ricordarla non con fiori ma con opere di bene e donazioni.

Preso atto della profonda commozione che questa tragica morte ha suscitato tra i concittadini in particolare della frazione coinvolta, il Comune di Trecastelli ha ritenuto doveroso rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà dell’intera comunità proclamato il lutto cittadino per l’intero orario di svolgimento dei funerali. Domani, pertanto, dalle ore 16 alle ore 17.30 saranno esposte a palazzo comunale le bandiere a mezz’asta listate a lutto, resteranno chiusi tutti gli esercizi commerciali (fatta eccezione per il commercio dei beni primari), le imprese e le attività artigianali con l’abbassamento delle serrande. Scuole, associazioni sportive, organizzazioni e associazioni di volontariato sono state invitate ad esprimere insieme a tutti i cittadini la loro partecipazione al lutto.

Bare, lacrime e tanto dolore: i funerali per le quattro vittime di Ostra al campo sportivo di Pianello

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.