la-‘tradizionale’-e-solo-stg:-vittoria-per-la-mozzarella-certificata-e-soddisfazione-da-trevalli-cooperlat

La ‘Tradizionale’ è solo STG: vittoria per la mozzarella certificata e soddisfazione da TreValli Cooperlat

Mozzarella
Mozzarella Tradizionale STG

Tradizionale è solo STG: dopo un iter iniziato nel 2018, il Comitato Europeo per le politiche di qualità dei prodotti agricoli ha riconosciuto alla Mozzarella il regime di protezione con riserva del nome.

Grande soddisfazione è stata espressa da TreValli Cooperlat, tra i maggiori produttori di mozzarella STG, per il riconoscimento del Comitato Europeo sulla modifica del disciplinare di produzione della Mozzarella STG con l’aggiunta di “Tradizionale”, che sottolinea la tradizionalità del prodotto e il metodo di ottenimento.

“Finalmente dopo tanti anni abbiamo ottenuto la risposta che cercavamo – dichiara Gianluigi Draghi presidente di Fattorie Marchigiane di TreValli Cooperlat – Ringrazio la Regione Marche nella persona dell’assessore Mirco Carloni, che ci ha supportato in questa lunga e complessa operazione, che ci consente di continuare la produzione della Mozzarella di qualità”.

La Mozzarella STG, eccellenza Marche, dal gusto unico e insostituibile che deriva da una materia prima unica, il latte dei Sibillini, l’area naturale protetta situata nel cuore d’Italia, è un formaggio fresco a pasta filata, molle, a fermentazione lattica, prodotto con latte vaccino fresco e ottenuto secondo un processo di lavorazione tipico tramandato per millenni dai contadini locali.

Con 30 mila tonnellate di latte lavorato ogni anno, il caseificio TreValli Cooperlat di Amandola realizza circa 4.300 tonnellate di mozzarella all’anno in maggior parte STG.

“Nel 2021 la produzione è aumentata del 10% rispetto al 2020 – continua Gianluigi Draghi – ed è cresciuta in modo costante dal 2016, anno del sisma che ha interessato l’area, ad oggi. Proprio per garantire la produzione costante e riconoscere il lavoro degli allevatori che custodiscono e proteggono i Sibillini nonchè rivalutare l’intera area, TreValli Cooperlat ha investito nel sito produttivo circa 3 mln di euro. Una risorsa irrinunciabile per l’economia del territorio, che conta circa 50 dipendenti, che garantiscono un prodotto dalla qualità elevata”.

Il Regolamento di esecuzione (UE) 2022/1291 della Commissione del 22 luglio 2022, recante l’approvazione di una modifica non minore del disciplinare di produzione della Mozzarella STG è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea 196 del 25 luglio 2022.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.