la-lettera-di-un-infermiere:-quando-non-si-interviene-a-mandare-a-casa-un-mafioso-forse-si-e-collusi.

La lettera di un Infermiere: quando non si interviene a mandare a casa un mafioso forse si è collusi.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un Infermiere siciliano: quando non si interviene a mandare a casa un mafioso forse si è collusi.

Egr. Direttore,

se la dirigenza di quell’ospedale siciliano non interviene è chiaro che è collusa. Quanti dirigenti infermieristici, quante direzioni sono colluse con la politica o con qualcos’altro, soprattutto quante assunzioni sono “pilotate”?

Diciamo la verità, non siamo ipocriti con questi articoletti, logico che poi bisogna abbassare lo sguardo o girarsi.

Nessuno difenderà gli Infermieri in caso di contenziosi, anzi la dirigenza ti punirà. Ecco un altro motivo per cambiare professione.

I.M., Infermiere

Leggi anche:

Entra di notte in ospedale: Infermieri e OSS non possono stare tranquilli.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.