jesi,-tir-centra-un-pilone-e-prende-fuoco:-morto-un-autotrasportatore-di-40-anni

Jesi, tir centra un pilone e prende fuoco: morto un autotrasportatore di 40 anni

Camion in fiamme a Jesi

Incidente mortale a Jesi nella serata di martedì 31 maggio: un autotrasportatore di 40 anni è deceduto dopo che il suo mezzo è stato avvolto dalle fiamme.

Intorno alle ore 22.00, Massimo Vido era al volante di un camion in via Fontedamo quando, per cause non ancora pienamente accertate, è finito contro un pilone del ponte ferroviario. Il tir è subito stato interessato da un violento incendio, che non ha lasciato alcuno scampo al 40enne.

Il rogo è stato poi spento dai Vigili del Fuoco, intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118, i quali non hanno potuto fare altro che recuperare il corpo del camionista. Vido era quasi arrivato alla sua destinazione, ovvero sia lo stabilimento New Holland di Jesi.

L’incidente ha provocato la temporanea chiusura al traffico di un tratto della Statale 76, mentre la circolazione ferroviaria ha subito pesanti rallentamenti legati agli accertamenti sulla stabilità del ponte.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.