jesi,-malore-mentre-addestra-il-cane:-cacciatore-recuperato-da-icaro-–-centropagina

Jesi, malore mentre addestra il cane: cacciatore recuperato da Icaro – CentroPagina

JESI– Era uscito con un amico in un campo in località Gangalia Bassa, aperta campagna alle porte di Jesi, per addestrare il suo cane alle battute di caccia. Ma proprio mentre si trovava lì, all’improvviso ha avuto un malore ed è stramazzato al suolo.

È successo questa mattina – 28 agosto – e ad accusare il malore è stato un cacciatore di 73 anni jesino. A lanciare l’allarme al numero unico 112 è stato proprio il suo amico che, compresa la gravità della situazione e la difficoltà che avrebbero avuto i soccorsi a raggiungerli in quella zona scoscesa, quasi un dirupo semi nascosto dalla fitta vegetazione, ha dettagliato all’operatore del Nue le condizioni dei luoghi e la loro posizione, inducendo a inviare dunque l’eliambulanza Icaro01.

Dapprima i due uomini sono stati raggiunti dai sanitari della Potes di Filottrano, certo non senza difficoltà per via della distanza e della impossibilità di arrivare vicini con i mezzi di soccorso, poi una volta stabilizzato, il cacciatore è stato caricato in barella e verricellato dall’équipe dei medici a bordo di Icaro che lo hanno trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale Carlo Urbani di Jesi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.