jesi,-calendari-benefici-e-mercatino-solidale:-il-natale-della-croce-rossa-e-vicino-a-chi-soffre-–-centropagina

Jesi, calendari benefici e mercatino solidale: il Natale della Croce Rossa è vicino a chi soffre – CentroPagina

JESI – Calendari benefici venduti porta a porta. Il mercatino dell’artigianato artistico a Palazzo dei Convegni. Il servizio di confezionamento pacchi da “Tigotà”. Tante azioni positive messe in campo dall’esercito di volontari della Croce Rossa Italiana comitato di Jesi per raccogliere fondi affinché questo Natale sia migliore per chi è solo e per chi è in difficoltà. A rendere noto l’impegno dei volontari è il presidente dottor Francesco Bravi, che con legittima soddisfazione annuncia di aver «mobilitato un piccolo esercito di volontari per effettuare una raccolta fondi in occasione delle prossime festività natalizie – spiega – le nostre azioni hanno una finalità benefica: vogliamo dare aiuto e conforto alle persone bisognose e non autosufficienti del territorio, donando loro pacchi alimentari e generi di prima necessità per alleviare le difficoltà materiali e al contempo, la percezione di solitudine e abbandono che proprio nei giorni di festa, viene maggiormente avvertita».

Il calendario solidale della Croce Rossa Italiana

Per poter realizzare questo obiettivo sono state organizzate varie iniziative: la consueta vendita porta a porta dei calendari CRI, l’allestimento di una bancarella a Palazzo dei Convegni per la vendita di bellissimi e originali gadget artigianali realizzati da alcuni volontari e il servizio di confezione pacchi regalo presso il negozio “Tigotà” di via Gallodoro. Tante piccole azioni per un grande obiettivo solidale. «Quando in questi giorni di festa i nostri volontari in divisa bussano alla vostra porta, vi invitano a visitare il nostro stand o si impegnano a preparare per voi magnifici pacchi  regalo non schivateli, accoglieteli con fiducia e siate generosi nel donare – è l’appello alla cittadinanza del presidente della Cri di Jesi Francesco Bravi – perché tutto il ricavato delle nostre attività verrà utilizzato esclusivamente per fare del bene a chi, sopraffatto dalle difficoltà della vita, ha bisogno del nostro aiuto. E del vostro».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *