infermiere-accusato-di-furto-dal-magazzino-ma-era-tutto-un-equivoco.

Infermiere accusato di furto dal magazzino ma era tutto un equivoco.

Infermiere accusato di furto dal magazzino ma era tutto un equivoco. Il collega si tutelerà per vie legali contro l’Azienda.

Infermiere accusato di furto dal magazzino ma alla fine era tutto un equivoco. Il collega si tutelerà comunque nonostante l’Azienda si sia cosparsa la testa di cenere.

Un grande ammanco di materiale sanitario dalle scorte di magazzino ha generato un’efferata accusa senza prove da parte dell’Azienda contro il collega.

L’Infermiere si è visto accusare brutalmente dall’amministrazione della clinica dove lavora, con tanto di minacce e urla.

Salvo poi, dopo verifica, accorgersi che l’ammanco non esisteva ma che le giacenze registrate erano state trascritte male.

A raccontarlo alla redazione è il collega stesso, che ha ovviamente dato le dimissioni dal gruppo privato dove lavorava fin poco tempo fa.

Sono in corso valutazioni rispetto a segnalazione all’Ordine professionale e alle vie legali, che il collega dice di voler comunque intraprendere.

L’articolo Infermiere accusato di furto dal magazzino ma era tutto un equivoco. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.