il-sentimento-del-ritorno,-al-circolo-dei-sambenedettesi.-benedetta-trevisani:-“il-tema-mi-e-stato-suggerito-dalla-realta-marinaresca”-–-riviera-oggi

Il sentimento del ritorno, al Circolo dei sambenedettesi. Benedetta Trevisani: “Il tema mi è stato suggerito dalla realtà marinaresca” – Riviera Oggi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì 7 dicembre alle ore presso il Museo del Mare si è svolta la conferenza dal titolo “Nostalgia. Il sentimento del ritorno tra racconto e immagini”, a cura della professoressa Benedetta Trevisani.

Il tema del ritorno raccontato attraverso il sentimento che lo accompagna, la nostalgia, un tema molto sentito dalla gente di mare e che permea la cultura popolare sambenedettese.

“Bisogna andare per ritornare”  il ritorno ha una direzione verso il punto di partenza, verso le proprie radici, ma  per ritornare bisogna essere prima andati. Andare significa anche acquisire un bagaglio di esperienze che arricchiscono chi ritorna nella propria terra.

Benedetta Trevisani accompagna gli ascoltatori in un viaggio che parte dalla letteratura , da Omero a Melville, passando per Ugo Foscolo che transita per gli artisti locali come  Armando Marchegiani, Pio Nardini, Pericle Fazzini. Le opere  più significative rispetto al tema proposto si affacciano proprio sul mare e non potevano di certo mancare i riferimenti a “Il Mare, il Ritorno” di Paolo Annibali sulla Banchina Malfizia, ed il capolavoro di Mario Lupo presso il Molo Sud che è il “Monumento al Gabbiano Jonathan”

Il ritorno reale ma anche simbolico, a volte anche un mancato ritorno come nel caso della tragedia del Rodi. Una conferenza  priva di didascalismi, condotta con  passione e sensibilità, che si è conclusa con un brano tratto dal libro “La rete e il tempo” scritto dalla professoressa Trevisani, in una lettura toccante narrata dalla voce dell’attrice Patrizia Sciarroni.

Copyright © 2022 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *