‘il-naufragio-dei-diritti-umani’,-il-convegno-di-dipende-da-noi

‘Il naufragio dei diritti umani’, il convegno di Dipende da Noi

La facoltà di Economia di Ancona all’ex caserma Villarey (foto d’archivio)

 

Giovedì prossimo, 16 giugno alle ore 17.30 presso la Facoltà di Economia ad Ancona, piazzale Martelli 4, nell’aula A 2, si terrà un incontro dal titolo: ‘Il naufragio dei diritti umani. Il memorandum Italia-Libia e la persecuzione dei migranti’. Introdurranno l’incontro la scrittrice Sarita Fratini, testimone diretta di quanto accade in Libia, e Alessandro Fulimeni, responsabile regionale del gruppo di lavoro “Persone migranti” di “Dipende da Noi”.

«Quando si ricorda la situazione dei campi di sterminio in Germania e in Polonia durante la seconda guerra mondiale, ci si chiede perché i tedeschi tacevano. Dov’era la loro coscienza? Ma oggi dove siamo noi? L’Italia, mediante le decisioni dei governi di questi anni e il voto del Parlamento, sta finanziando i campi di concentramento per le persone migranti in Libia. Lì la loro vita è minacciata, torturata, umiliata, negata». Il movimento politico “Dipende da Noi” richiama l’attenzione in una nota «su questa vergogna nazionale» e agire per far cessare quanto prima «questa collaborazione indegna che offende con le persone migranti la dignità degli italiani. Vogliamo – conclude il comunicato di ‘Dipende da Noi’ – che le Marche diano un forte contributo a questa campagna per dare una risposta umana, giusta e democratica al fenomeno della migrazione».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.