gnocchi-in-padella-con-spinaci-e-cipolla-|-un-primo-strepitoso

Gnocchi in padella con spinaci e cipolla | un primo strepitoso

Gnocchi in padella con spinaci e cipolla, un primo piatto ricco e saporito ma anche particolare semplice e veloce da realizzare, Iniziamo.

Gnocchi in padella con spinaci e cipolla
Gnocchi in padella con spinaci e cipolla

Gli Gnocchi in padella con spinaci e cipolla, sono una rivisitazione al metodo classico di cottura degli gnocchi, con questa cottura essi risulteranno croccanti all’esterno con un cuore morbido e soffice condito con spinaci e pomodorini, per un tocco leggero e invitante ricoperto da filante parmigiano. Ottimo piatto per un pranzo veloce e appetitoso oppure per una cenetta sfiziosa e particolare con gli amici. Non perdiamo altro tempo in chiacchiere dunque, vi mostro subito l’elenco degli ingredienti di questa ricetta sprint davvero facile e prelibata, seguite i nostri consigli per avere un risultato impeccabile.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Gnocchi con ragù di pomodorini e burrata | Strepitosi

Oppure: Gnocchi di cavolfiore vegani con crema tzatziki | saporiti e appetitosi

Tempi di cottura : 15 minuti

Tempo di preparazione :10 minuti

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di gnocchi di patate
  • 200 g di spinaci freschi
  • 150 g di pomodorini
  • 4 cipolle dorate
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Basilico q.b

Preparazione degli Gnocchi in padella con spinaci e cipolla

Per realizzare questo primo succulento, mettete in una padella antiaderente abbondante olio extravergine di oliva con uno spicchio d’aglio, poi toglietelo e versate le cipolle, lasciandole dorare a fiamma medio bassa per circa 10 minuti.

cipolle dorate
cipolle dorate

In una pentola con abbondante acqua salata, calate gli gnocchi e lasciateli bollire giusto un paio di minuti, poi scolateli e versateli nella padella insieme alle cipolle, ultimandone la cottura. A questo punto versate gli spinaci freschi, precedentemente lavati privati da eventuali foglie danneggiate e lasciateli insaporire insieme al preparato.

gnocchi freschi
gnocchi freschi

Quando si saranno appassiti, togliete il coperchio e lasciate asciugare il sughetto a fiamma viva per qualche minuto, aggiustando di sale, pepe e basilico fresco. Infine aggiungete i pomodorini in modo da scottarli giusto qualche minuto, dopodiché, impiattate e servite in tavola con l’aggiunta di una grattugiata di formaggio e basilico fresco. Ed ecco pronto un piatto molto particolare e di grande effetto, sono sicura che una volta provato lo preparerete spesso sia per la famiglia e sia per gli ospiti. Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

basilico
basilico

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *