gianluca-vialli-sta-male,-ricoverato-in-una-clinica-oncologica-all'estero.

Gianluca Vialli sta male, ricoverato in una clinica oncologica all'estero.

Il calciatore e dirigente della nazionale Gianluca Vialli, 58 anni, ex di Samp e Juve, è ricoverato in gravi condizioni in una clinica a Londra, la stessa dove aveva ricevuto in passato già due cicli di chemioterapia a causa di un tumore al pancreas diagnosticato nel 2017.

Durante le ultime ore la madre, Maria Teresa, 87 anni, sarebbe partita da Cremona per andare a trovare il figlio in Inghilterra insieme al fratello Nino, dal momento che Gianluca non potrà spostarsi per le festività del Natale.

“Al termine di una lunga e difficoltosa ‘trattativa’ con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri”. Lo ha detto qualche giorno fa il capo delegazione delle Nazionale azzurra Gianluca Vialli alla Figc annunciando la sua assenza in occasione delle prossime gare della Nazionale.

“L’obiettivo – prosegue Vialli – è quello di utilizzare tutte le energie psico-fisiche per aiutare il mio corpo a superare questa fase della malattia, in modo da essere in grado al più presto di affrontare nuove avventure e condividerle con tutti voi. Un abbraccio”.

Redazione AssoCareNews.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *