daniel,-oss:-“ci-sono-oss-e-infermieri-cattivi,-ma-i-medici-devono-controllare-e-non-badare-solo-al-vile-denaro”.

Daniel, OSS: “ci sono OSS e Infermieri cattivi, ma i Medici devono controllare e non badare solo al vile denaro”.

Ci scrive Daniel Onetti, Operatore Socio Sanitario: “ci sono OSS e Infermieri cattivi, ma i Medici devono controllare e non badare solo al vile denaro”.

Buonasera Direttore,

mi chiamo Daniel e sono un OSS che lavora in una casa di cura a Torino. Vivo “lavorativamente parlando”, in una isola felice, ma vi posso garantire che anche gli infermieri possono essere delle “cattive persone”, che maltrattano il paziente.

Non conta il grado/mansione del sanitario. Se una persona è brutta dentro, lo è a prescindere, poi il lato gestionale è un’altra situazione, critica da gestire, dove possiamo discuterne apertamente.

Ma i primi a doversi schierare dovrebbero essere i Medici, che dovrebbero tutelare il malato, gli Infermieri e gli OSS che lavorano direttamente sulla persona da assistere.

Invece vedo solo brillare i loro occhi sul maledetto e vile denaro.

E ora di dare il rispetto che merita all’Infermiere e all’Operatore Socio Sanitario. Basta tagliare in sanità. Le persone vanno assistite come persone e non come numeri.

Daniel Onetti, OSS

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.