conero-hero-battle,-lorenzo-guslandi-trionfa-nel-pattinaggio-inline-freestyle

Conero Hero Battle, Lorenzo Guslandi trionfa nel pattinaggio inline freestyle

pattinaggio
Lorenzo Guslandi

Porto Recanati (Macerata) – Il campionissimo Lorenzo Guslandi ha incantato giuria e pubblico, ieri, sabato 30 luglio, trionfando nella penultima giornata di gare della Conero Hero Battle, seconda e ultima tappa, dopo Parigi, di Coppa del Mondo Tre Stelle di pattinaggio inline freestyle, di scena a Porto Recanati. Per lui, numero uno del ranking mondiale, in pista nella categoria senior maschile, è arrivato l’ennesimo oro nella specialità Classic. Bene anche le giovanissime marchigiane Rebecca Pirani, 14 anni, e Viola Luciani, 12 anni, entrambe di Castelfidardo, che hanno sfiorato il podio, piazzandosi rispettivamente al quinto e sesto posto nelle prove di Classic, categoria junior femminile. Ottima performance, infine, per l’azzurro Federico Vietti, 14 anni piemontese, terzo nella Classic junior maschile. Per lui due medaglie di bronzo in due giorni.

Soddisfatte le due pattinatrici marchigiane, atlete della Conero Roller, che confermano il loro innato talento. Particolarmente significativo il posizionamento di Rebecca Pirani, a Parigi solo diciassettesima, che ha conquistato punti importanti, utilissimi alla scalata del ranking mondiale.

Viola Luciani, che non è riuscita a salire sul podio replicando il risultato della prova francese (bronzo nella Classic), tenterà il riscatto questa sera nelle ultime attesissime gare di Battle.

Una giornata particolarmente intensa quella di ieri per la Conero Hero Battle, che ha registrato oltre 8 mila presenze nel Village di piazzale Europa, cuore pulsante della quattro giorni di manifestazione, contraddistinta anche da oltre 40 eventi collaterali tra sport, musica, personaggi, food e urban art.

Organizzata dalla Conero Roller, associazione sportiva di pattinaggio artistico, a rotelle e inline freestyle, fucina di grandi campioni, sotto l’egida della Federazione Italiana Sport Rotellistici e della World Skate, con il patrocinio di Regione Marche, Coni e Comune di Porto Recanati, la Conero Hero Battle rappresenta una grande scommessa per il futuro di questa disciplina agonistica e della città marchigiana, di fatto capitale mondiale del pattinaggio inline freestyle.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.