con-vinokilo-la-moda-vintage-conquista-ancona-–-centropagina

Con Vinokilo la moda vintage conquista Ancona – CentroPagina

ANCONA – Vinokilo, l’evento della moda vintage, sbarca ad Ancona da venerdì 9 a domenica 11 dicembre, ospitato nei locali della Mole Vanvitelliana. Happening dell’usato assolutamente singolare, Vinokilo rappresenta la più grande kermesse di vendita di vestiti vintage d’Europa, con la caratteristica di essere cashless, cioè niente contanti, un appuntamento in cui si può acquistare solo con carta di credito. Il biglietto gratuito si può ottenere online (non disponibile per le prime tre fasce d’accesso orario), all’ingresso, invece, costerà 3 euro. In vendita vestiti vintage al chilo e abbigliamento di alta qualità e marche famose dagli anni Sessanta agli anni Duemila. All’interno dell’evento ci sarà anche Vinokilo Give Back Bar, uno spazio apposito dove si potranno donare gli abiti usati e ricevere in cambio fino al 20% di sconto sugli acquisti (non sono ammessi calzini, biancheria intima o marchi di fast fashion e che i vestiti devono essere in buone condizioni e lavati prima di essere consegnati).

L’evento è più di una semplice occasione di vendita di abiti vintage: è un momento in cui visitare location che magari non si conoscono, e poi «aggiornare il guardaroba con abiti unici e sostenibili e godere, nel frattempo, di ottima musica, cibo e bevande in un’esperienza unica. Oltre a bei vestiti e buon vino – spiega l’organizzazione di Vinokilo -, i nostri eventi kilo sale ospitano collaborazioni con creatori, venditori e narratori locali in ogni città che visitiamo. Potrete conoscere una serie di collaboratori ovunque andiamo, che offrono idee ed esperienze uniche a ogni evento, come conferenze e pannelli educativi, bancarelle di piccole imprese, prelibatezze locali, mostre d’arte e altro ancora». Interessante anche la provenienza della merce, come raccontano ancora gli organizzatori: «La nostra catena di approvvigionamento parte dai rifiuti di abbigliamento. Questi rifiuti vengono poi portati ai magazzini di riciclaggio, che attualmente sono 35 nella nostra catena di fornitura, situati ovunque, dal Canada alla Norvegia, ma soprattutto in Europa. Il nostro fornitore olandese ha addestrato delle persone a selezionare i vestiti secondo standard di qualità da tempo perfezionati, il che lo porta a raccogliere circa l’1% dei rifiuti di abbigliamento che le 35 aziende di riciclaggio raccolgono. Quindi lava, ripara e piega a mano i capi selezionati prima di spedirli da Amsterdam al nostro magazzino di Magonza».

Vinokilo sarà aperto venerdì 9 dicembre dalle ore 12 alle 19.45, quindi sabato e domenica 10 e 11 dicembre dalle ore 10 alle 19.45.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *