civitanova,-citta-delle-befane:-pienone-di-pubblico-in-citta-–-centropagina

Civitanova, città delle Befane: pienone di pubblico in città – CentroPagina

CIVITANOVA MARCHE- A Civitanova quattro diverse Befane in giro per la città. La simpatica vecchietta è scesa su piazza XX Settembre e in migliaia l’hanno attesa a braccia aperte. L’anziana donna è scesa dal balcone di palazzo Sforza puntuale come un orologio svizzero: sorretta da una fune, il suo atterraggio è stato accolto dai grandi e piccini che hanno fatto “a spallate”, per un selfie in sua compagnia. La Befana ha tirato coriandoli e lanciato sorrisi, suscitando l’emozione dei più piccoli.

L’iniziativa, promossa dal Comune insieme ai Vigili del fuoco e Proscenio Teatro, è stata anticipata dalle animazioni degli artisti Pink Mary, con il suo spettacolo di danza acrobatica, Silvia Martini con i Hula Hoop e Dott. Stok sui trabiccoli. E mentre una Befana si calava da palazzo Sforza, un’altra girava per le vie il centro cittadino a bordo di un carro allegorico, intrattenendo i passanti in viale Matteotti, corso Umberto I e via Duca degli Abruzzi. L’appuntamento mancava da due anni a causa della pandemia.

Il successo si è registrato anche nella città alta, con l’esibizione a cura della Pro loco di Civitanova alta insieme al Comune. Soddisfatto il Presidente dell’associazione, Aldo Foresi: «Non pensavamo ad un riscontro del genere – esulta – , è andata davvero bene, mi ha fatto piacere vedere tutti quei piccoli».  In questo caso, lo show della simpatica vecchietta si è consumato in piazza della Libertà, con gli stand gastronomici e gli artisti di strada. Ed è stato un pienone anche allo spazio multimediale San Francesco, con l’animazione delle marionette.

Ma bambini e famiglie erano presenti anche nella zona più a nord della città: nei giardini di via Marinai d’Italia,  l’appuntamento della Befana era a cura del circolo IV Marine e anche in questo caso non è mancata la partecipazione dei civitanovesi per l’ultimo giorno delle festività. E i grandi numeri si sono visti anche al Lido Cluana, con la tombolata a cura della Pro loco di Civitanova. «Abbiamo fatto – spiega il presidente Mariarosa Berdini – quattro diverse turnazioni, con la partecipazione di cinquanta persone ognuna. Quindi, un totale di circo 200 partecipanti. Non pensavo certo ad un successo del genere».

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *