Si è svolta nella sala consiliare di Palazzo San Filippo l’Assemblea dei Sindaci convocata dal Presidente della Provincia Loggi sulle questioni della sanità del Piceno, prioritarie anche alla luce della riforma dell’organizzazione del Servizio sanitario regionale. All’assise hanno partecipato numerosi primi cittadini e amministratori locali tra i quali il sindaco di San Benedetto del Tronto Antonio Spazzafumo e il vice Sindaco di Ascoli Piceno Giovanni Silvestri

Tra i temi all’ordine del giorno quello di individuare modalità condivise con l’obiettivo di dare impulso alla soluzione delle problematiche e rafforzare i servizi socio-sanitari sull’intero territorio. Dopo un dibattito ampio e costruttivo, l’Assemblea ha votato in maniera unanime una risoluzione che dà mandato al Presidente della Provincia di chiedere all’Assessore Regionale alla sanità Filippo Saltamartini un incontro, entro breve termine, anche alla presenza del Direttore Generale dell’Area Vasta n.5 Massimo Esposito, affinché i sindaci del territorio possano esporre le problematiche della sanità nel Piceno e proporre indirizzi operativi e suggerimenti.

“Ritengo importante il confronto svolto in Assemblea – ha evidenziato Loggi – una occasione utile che è servita a dare voce ai sindaci del territorio nella prospettiva di dare risposte certe e non più rinviabili alle nostre comunità locali e a quanti lavorano con impegno e dedizione nel comparto della salute.”