Divorzio ufficiale  tra l’Ascoli e Andrea Sottil. Il club di Pulcinelli lunedì ha comunicato la risoluzione contrattuale con l’allenatore classe 1974.

“L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica la risoluzione del contratto con l’allenatore Andrea Sottil, che lascia la panchina bianconera dopo aver condotto la squadra alla straordinaria salvezza nella s.s. 2020/21 e aver centrato i play off nella stagione appena conclusa. Il Club ringrazia Mister Sottil per il grande lavoro svolto e gli augura i migliori successi professionali”. Ora Sottil potrà firmare con l’Udinese, dopo che i club avevano raggiunto un accordo per “liberare” l’allenatore con un giocatore del club di Pozzo che si trasferirà in prestito nelle Marche come contropartita tecnica