Colavitto

Mister Colavitto, tuttavia, ha registrato miglioramenti nell’ultimo test svolto nei giorni scorsi.

“I ragazzi si stanno allenando bene – ha detto il tecnico -, logicamente oggi c’era troppa differenza di passo tra noi e loro, ma va bene così. I giocatori si stanno conoscendo e queste partite servono anche a questo. Sono contento, stiamo migliorando in tante situazioni di campo. L’affiatamento? Serve tempo, stiamo insieme da  undici giorni ma sto notando l’impegno che i ragazzi mettono. Mi fa piacere”.  Infine, un commento sul girone B appena stilato: “Sarà difficile. Non c’è il Pescara ma l’Alessandria. Lo immagino competitivo e bello, dobbiamo mentalizzarci subito”.