alluvione-marche,-quinto-giorno-di-ricerche-nel-fango-–-foto-tgcom24

Alluvione Marche, quinto giorno di ricerche nel fango – Foto Tgcom24

Si concentrano nella zona di Castelleone di Suasa (Ancona), su entrambe le sponde del fiume Nevola, le ricerche di Mattia, il bimbo di 8 anni disperso da giovedì sera, travolto dall’ondata del corso d’acqua, dopo essere uscito dall’auto con la madre Silvia, ora ricoverata a Senigallia, in un disperato tentativo di salvarsi. E’ iniziato verso le 7:30 il quinto giorno di ricerche da parte di vigili del fuoco, protezione civile e soccorso alpino. Più valle, in zona Barbara, Ostra Vetere, sempre sul greto del fiume si cerca anche Brunella Chiù, 56 anni, la seconda persona dispersa inghiottita dall’acqua mentre, con ai figli Noemi, 17 anni, trovata morta, e Simone, salvo aggrappandosi a una pianta, lasciava casa durante l’emergenza. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.